La nostra storia

All'inizio

Fondata da Matt Niutta, Fractel ha iniziato a creare una comunità di seguaci e sostenitori in tutto il mondo che condividono la passione per la corsa e l'avventura. Matt è sempre stato un corridore appassionato e solo quando gli è stata diagnosticata una condizione agli occhi che gli ha impedito di guidare ha realizzato il vero vantaggio di stare all'aria aperta e spostarsi a piedi. Con un maggiore apprezzamento per le piccole cose della vita, la corsa è diventata molto più che battere il tempo. I traguardi sono fantastici, ma è stato il processo, condiviso con i tuoi compagni, che è diventato la motivazione per alzarti e correre giorno dopo giorno. Con un sacco di tempo per pensare al tragitto giornaliero per andare al lavoro, è diventato evidente che c'era bisogno di una rappresentazione sia delle prestazioni che dello stile all'interno della comunità della corsa e dell'avventura.

Con quel pensiero nacque Fractel.

Il nome

Fractel ha origine dal termine "frattale". Un frattale può essere definito come un modello infinito ed è spesso usato per descrivere caratteristiche naturali come alberi, fiumi e montagne. Questa connessione con l'ambiente naturale e il potenziale di esistenza infinita è stata l'ispirazione dietro il nome. Il nostro logo è la versione più semplice di un frattale. Partendo da un'unica origine, crescono due rami. Questo principio delle infinite iterazioni può essere applicato a tutti gli aspetti della vita. Vogliamo replicare questa teoria e mostrare al mondo che con un'idea, tutto è possibile.

La nostra visione

Creare i migliori copricapi al mondo utilizzando la nostra esperienza e passione, in uno stile che promuove l'avventura e l'unicità, per una comunità che ama uscire e correre.